Teramo – Pineto 3-0, si torna a +7

Teramo Pineto finisce 3-0 con doppietta di Bolzan e gol di Pierleoni. Diciamolo subito, risultato numericamente bugiardo, contro un Pineto ben messo in campo dall’ex Lino Ciarrocchi, applaudito dall’intero stadio. Pineto che imbriglia la manovra BiancoRossa per tutta la prima frazione, infatti Di Furia estremo Pinetese risulta essere inoperoso per i primi 45′. Teramo impacciato senza idee e senza corsa, sembrava di rivedere gli spettri delle gare disputate contro Montesilvano e Spal Lanciano perse senza appello.

Il secondo tempo i ragazzi di Di Felice, probabilmente scossi negli spogliatoi e da qualche mugugno sugli spalti, entrano con piglio diverso cercando di aver la meglio su un Pineto ben messo in campo ed ordinato. La prima palla gol dopo 1 solo minuto su cross di Piereoni, entrato nella ripresa, ma Colancecco solo dinanzi all’estrmo ospite colpisce di testa indirizzando la palla proprio fra le mani di Di Furia. Dopo pochi minuti è Fiorotto che mette sempre Colancecco nella condizione di colpire a pochi passi dalla porta, ma quest’anno a Colancecco non piace segnare facilmente.

Meglio come rifinitore, infatti è un suo assist in profondità a laciare Fiorotto verso l’area avversaria nella quale viene atterrato e quindi decretato il rigore. Bolzan si incarica, fra scongiuri dei tifosi, al tiro e ,grazie ad una botta centrale, intercettata da Di Furia, segna e si passa sull’1-0.

E’ qui che la gara cambia, il Teramo comincia ad avere più spazi, più convinzione, infatti poco dopo ancora Bolzan dal vertice sinistro dell’area scaglia un gran tiro ad incrociare dopo essere stato smarcato da Fiorotto segnando il suo secondo gol. Dopo pochi minuti arriva la terza segnatura di Pierleoni, brao ad anticipare un difensore sulla ribattura di Di Furia intervenuto alla disperata su Fiorotto lanciato a rete.

Era importante vincere perchè immaginavamo che non avrebbe avuto facile vita il Montesilvano contro il Cologna Paese e così è stato, infatti risultato finale è stato un pareggio che ha consentito ai BiancoRossi di guadagnare altri 2 punti ed arrivare a +7 ad ormai 6 giornate dalla fine..

Buona presenza sugli spalti, curva compatta e rumorosa per tutti i 90′, che ha portato alla vittoria i ragazzi di Di Felice.

Incitamento costante, e nessun fischio dalla curva, che invece è piovuto dalla tribuna al rientro sullo 0-0 delle squadre negli spogliatoi fra primo e secondo tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: