Steccata la prima!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Finisce 1-2 la sfida col Trivento. Nella sua prima apparizione come nuovo allenatore del Teramo, Ammazzalorso non raccoglie i punti sperati alla vigilia, contro un Trivento ben messo in campo, ma che non aveva mai messo in pericolo i Diavoli fino al momento del pareggio. Pareggio a dir poco immeritato arrivato dopo un clamoroso errore di Orta che si divorava un gol già fatto!
Da quel punto tutto in salita con una terna arbitrale che remava contro sin dal primo tempo e che l’ha combinata grossa nel secondo completando l’opera. Espulso Lenart per un qualcosa che nessuno ha visto, nessuno ha sentito, tranne il gurdalinee che richiamando l’attenzione dell’arbitro lo faceva espellere.  Addirittura si rimaneva in 9 con l’espulsione di Ianni per doppia ammonizione, di cui la prima letteralmente inventata! Un arbitro che con le regole del calcio, della fisica e della dinamica di gioco ha poco, anzi nulla, a che fare! Certamente, se fossimo passati sul 2-0, se Lenart non si fosse innervosito, se Savietto avesse buttato fuori la seconda respinta, se il guardalinee avesse segnalato il fuorigioco di Fusaro, se Ianni non avesse rimediato il secondo giallo, le cose sarebbero finite diversamente…ma con i se e con i ma non si scrive la storia.
Ora occorre un pronto riscatto e già da mercoledì a Jesi non ci saranno prove d’appello!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: