Arriva il duo Cappellacci – Di Giuseppe!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Squadre di club
1984-1987 600px Rosso e Bianco.png Teramo 68 (7)
1987 600px Rosso e Bianco (strisce).png Barletta 2 (0)
1987-1988 600px Azzurro con croce Bianca e scudo rosso crociato.png Como 0 (0)
1988-1989 600px Rosa e Nero in diagonale con aquila.png Palermo 32 (0)
1989-1990 600px Rosso e Bianco.png Piacenza 21 (1)
1990-1991 600px Giallo e Blu3.png Modena 33 (1)
1991-1998 600px Blu e Bianco2.png Fidelis Andria 190 (6)
1998-2000 600px Granata.png Reggiana 60 (0)
2000-2002 600px Giallo e Rosso (Strisce).png Giulianova 63 (2)
 
     
Carriera da allenatore
2005-2006 600px Giallo e Rosso4.png Santegidiese  
2008-2009 600px Bianco e Nero (Strisce).png Siena Giovanili
2009-2010 600px Bianco e Verde (Strisce Orizzontali).png Pescina VG  
2010-2011 600px Giallo e Rosso4.png Santegidiese  
2011- 600px Rosso e Bianco.png Teramo

“Ci speravo molto, sono molto felice!”
Sono queste le parole che ci ha detto al telefono l’amico Roberto. Entusiasta della chiamata del presidente Campitelli per un progetto ambizioso in una piazza che Cappellacci conosce molto bene.
E’ proprio a Teramo, infatti, che Cappellacci inizia la sua avventura fra i professionisti nel lontano 1984. Anni che noi tifosi ricordiamo con grande piacere; non bene la stagione 84-85 con gli spareggi per la C1 di Terni persi contro il Fano e con alla guida dei diavoli  mister Piccioni, entusiasmante la cavalcate dell’85-86 che, con a capo mister Rumignani, sancì la promozione diretta in C1. Allora con Cappellacci ricordiamo altri  teramanissimi e giovanissimi calciatori come Fabio Bucciarelli, Fortunato Collevecchio, Mazzagatti. Con loro giocatori come Pierleoni, Del Prete, Del Pelo, Barboni, Cossaro, Simoni, Solfrini…
Insomma di certo l’arrivo di Cappellacci evoca in noi tanti bei ricordi con la speranza che anche da allenatore Roberto potrà scrivere pagine importantissime della storia calcistica teramana.

IN BOCCA AL..DIAVOLO!

Annunci

Una Risposta to “Arriva il duo Cappellacci – Di Giuseppe!”

  1. malvestito Giancarlo Says:

    Un grosso imbocca al lupo a Roberto da Giancarlo Malvestito ( foto ale teramo in basso a destra vicino felice centofanti) ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: