San Nicolò Teramo 0-1..meta sempre più vicina…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un gol di Bucchi nell’extra time regala la vittoria al Teramo di mister Cappellacci. Del trittico di partite che comprendeva Agnonese, San nicoò e Luco Canistro proprio la stracittadina rappresenteva l’ostacolo più difficile da superare. Previsioni che puntualmente si sono concretizzate in campo con un San Nicolò ben messo in campo che ha anche cercato di colpire il Teramo per portare a casa l’intera posta in palio. Il Teramo è stato imbrigliato nella manovra con un assetto tattico del San Nicolò che tendeva a soffocare le fonti di gioco del Teramo con marcature  e chiusure sempre puntuali. Solo a sulla fascia dx il duo De Fabritiis-Petrella sembrava riuscire a sfondare. Una sola nel primo tempo l’occasione da evidenziare con un tiro di Borrelli respinto sulla linea da un difensore. Nella ripresa si vede lo stesso tema visto il primo tempo con il Teramo che non riesce a costruire azioni importanti per portarsi in vantaggio anzi sono ancora gli uomini di Calabrese che cercano la stoccata vincente che non arriverà, perchè ancora una volta mister Cappellacci coglie dal cilindro il jolly. Stavolta il jolly è l’oggetto misterioso Iazzetta che entra al posto di Borrelli a 10 minuti dal termine ed ‘è proprio lui a liberarsi sulla sinistra, entrare in area e servire l’accorrente Bucchi che da due passi non perdona. La gara di oggi fa guadagnare ancora 1 punto sulla seconda che torna ad essere la Samb insime alla Civitanovese dopo il roboante scivolone dell’Ancona in quel di Agnone per 4-2 che fa sprofondare i marchigiani addirittura a -12 dalla capolista, mai così lontana. Giochi fatti quindi per l’Ancona che non potrà avere modo di recuperare tale distacco in sole 7 gare restanti specie vedendo le prestazioni delle ultime gare; giochi ancora da fare, a nostro avviso, rispetto a Samb e Civitanovese che una loro certa fisionomia e continuità ce l’hanno ed hanno avuta. Certamente domenica prossima contro il (simpatico) Luco Canistro si potrà ulteriormente mettere un tassello verso la tanto attesa e desiderata vittoria finale che è solo in mano nostra.
Bello spettacolo sugli spalti con una buona presenza di pubblico con circa 2.500 presenze e buonissima presenza (in trasferta..mha) in curva sud dove i ragazzi della Est hanno sostenuto i diavoli dall’inizio alla fine i ragazzi sospingendoli alla vittoria e rimarcando il merito, il cuore e l’impegno dei ragazzi di mister Cappellacci. Bello il clima di oggi contro il San Nicolò anche se fa sempre strano dover giocare fuori casa..in casa propria…anche se casa propria in realtà non’è..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: