ATTENZIONE!Teramo è militarizzata,siamo sotto attacco terroristico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fate attenzione entrando a Teramo, fate attenzione specialmente se passate dalle parti di Piano D’Accio e specialmente se gioca il Teramo.
Cercate di non portare chiavi, telefoni, giornali, ombrelli, fanzine e striscioni e sempre con un documento di riconoscimento in tasca.
Fate attenzione perchè se a Teramo volete andare a vedere una gara di calcio in lega pro, a divertirvi, a godervi una giornata di sport non potete farlo.
Meglio ancora potete farlo a patto che abbiate acquistato un biglietto NOMINATIVO esibendo un documento al momento dell’acquisto, che prima di entrare allo stadio passiate attraverso un cancello che delimita una zona cosiddetta ‘cuscinetto o prefiltraggio’, che al momento di oltrepassare il suddetto cancello esibiate biglietto e nuovamente un documento, altrimenti sarete rimandati a casa come accaduto ad una povera persona anziana che pensava di passare una giornata al sole a vedere dei ragazzotti scalciare una palla; che una volta esibito il biglietto ed il documento accettiate di essere scannerizzati con un metal detector da dei signori in giallo con un nome strano, ‘steward’ mi sembra, che una volta scannerizzati oltrepassiate un tornello, uno alla volta, dopo aver esibito nuovamente il biglietto, che una volta passato il tornello accettiate di essere perquisiti dai carabinieri dopo essere stati appena scannerizzati col METAL DETECTOR, che accettiate, dopo essere stati perquisiti, che una Fanzine di libera espressione senza alcun contenuto offensivo non venga fatta comunque entrare, che accettiate che a questo diniego non venga data alcuna spiegazione se non un solo ‘non si può’, che accettiate di non poter far entrare uno striscione che salutava un caro amico della curva scomparso, a questo punto potrete godervi dal 10° minuto una gara di calcio, potrete vedere un gioco, perchè il calcio è un gioco.
Quando ero piccolo infatti, ricordo che alla scuola calcio mi diedero un libro che intitolava così ‘IL GIUOCO DEL CALCIO’, poi sono cresciuto ed ho capito che il calcio non’è più un ‘giuoco’.
Gli stadi si stanno svuotando perchè sono stati militarizzati senza alcun motivo, perchè si spendono soldi pubblici, e non, per un ordine pubblico in una partita dove ci sono solo persone del posto che non vorrebbero fare altro che passare una giornata a sostenere i propri colori o semplicemente a passare un paio di ore a guardare una partita di calcio..il giuoco del calcio…

Ah già il risultato..mi sembra che alla fine il Teramo abbia ottenuto una vittoria  importante per 2-1 sul Borgo a Buggiano con gol di Chovet e Bellucci..mi sembra perchè ho avuto la vista annebbiata per 80 minuti dalla rabbia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: