Una vittoria agro dolce..

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una vittoria fondamentale contro una diretta concorrente per la salvezza. Una vittoria dolce, dolcissima, per i 3 punti ottenuti, per la prova offerta in campo dai ragazzi bianco rossi, amara per il non completo successo del Teramo Day e per le dichiarazioni rilasciate a fine gara da mister Cappellacci.
Onestamente ci si attendeva un affluenza diverersa sugli spalti grazie al biglietto unico a 5,00€ e grazie al fatto che realmente la squadra aveva più che mai bisogno di una dimostrazione di affetto. Dimostrazione di affetto che ovviamente c’è stata da parte dei presenti per calore ed incitamento, dimostrazione d’affetto che non c’è stata sotto il punto di vista numerico. Certamente maggiore la presenza sugli spalti rispetto alle giornate precedenti, poi metteteci il tempo brutto, la pioggia ed il freddo, perchè lo sappiamo il teramano è comodo, molto comodo, metteteci la poca sensibilità ed il mancato buonsenso di coloro che dovrebbero garantire un ordine pubblico (?), pagati fra l’altro dalla società, che hanno impedito di entrare allo stadio ombrelli a famiglie con bambini e normalissimi spettatori i quali, giustamente, hanno fatto ritorno alle rispettive loro case calde che il patatrack è fatto.
Ancor di più hanno tenuto banco le dichiarazioni rilasciate a fine gara da mister Cappellacci che si è lamentato dell’essere stato messo in discussione dalla società. Conoscendo Roberto sicuramente era arrivato al punto di non poterne più ed è sbroccato, ma da una persona sana, intelligente e competente quale lui è ci saremmo aspettati un atteggiamento un pò diverso forse anche perchè da sempre ci viene detto che i panni sporchi si lavano in casa, poi magari, avendo risposto sul campo, tali esternazioni potevano essere evitate quantomeno in pubblico.
La gara è stata vinta dal Teramo per 1-0 grazie ad Ivan Speranza e grazie a schemi provati e riprovati in allenamento su palle inattive (calcio d’angolo).

Così come a Chieti è un difensore a risolvere il problema cronico del gol che ha il Teramo. Non a caso il teramo ha segnato solo 11 gol di cui ben 5 dai difensori e proprio Speranza risulta essere il miglior marcatore bianco rosso.
Certamente il nostro obiettivo è la salvezza..ma che sofferenza.
Forza TERAMO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: