Nonostante la sconfitta C unica fu..

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ci sarebbe piaciuto festeggiare con una vittoria, magari anche un pareggio, ma alla fine abbiamo comunque ottenuto quello che ci interessava, la C Unica, nonostante la sconfitta!
Ci sarebbe piaciuto che gli occasionali fossero stati ancora di più, per poter far leggere loro il pensiero dei ragazzi della Est:” SONO ANNI CHE SPUTATE E REMATE CONTRO I VOSTRI STESSI COLORI, STAMPA, TV LOCALE, TIFOSO OCCASIONALE, ISTITUZIONI. NON C’è SPAZIO PER VOI SUL CARRO DEI VINCITORI!”,  si perché il Teramo lo si ama sempre e non solo nelle occasioni particolari, perché la classe politica non’è mai stata realmente vicina al Teramo negli ultimi 6 anni, perché tanti si sono riempiti la bocca di buone e belle parole sempre poi disattese dai fatti. Perché tanti giornalisti hanno provato a minare l’ambiente e la società per avere lo scoop. Ora lo avete, il TERAMO è in serie C UNICA!

Oggi si è festeggiato un traguardo importantissimo, si è raggiunta, nuovamente, dopo 6 anni dal fallimento, la massima serie cavalcata nella storia del Teramo. Non male per una società di dilettanti (come da molti etichettata in questi anni), non male per dei canzanesi (come se un canzanese non fosse teramano). Noi dal canto nostro (come tanti) che c’ eravamo prima del fallimento, che c’eravamo nei polverosi campi di promozione prima, di eccellenza poi, noi che c’eravamo in D e poi in lega Pro, ci sentiamo di ringraziare questa società per la loro professionalità, la loro dedizione, i loro sacrifici (non solo economici). Ci sentiamo di ringraziare questa società per averci fatti rivedere dei ragazzi teramani vestire la maglia del Diavolo, per aver risollevato un settore giovanile che altri avevano ucciso.

Ci sentiamo di ringraziare questa società per essere andata dritta per la sua strada nonostante le solite promesse della classe politica (ovviamente disattese), nonostante abbia avuto contro (comunque non di certo a favore) istituzioni e buona parte della cittadinanza, nonostante buona parte dei giornalisti abbiano cercato di minare un ambiente ed uno spogliatoio che è stato sempre difeso a spada tratta da presidente e dirigenti.

Dopo 10 anno torniamo in C

IN Culo a TUTTI!
FORZA DIAVOLO!!!!!!

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: