Teramo Lucchese: 7 è il numero perfetto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Normalmente il numero 3 rappresenta il numero perfetto! Esso raffigura nella teoria dei numeri la superficie e la prima superficie è a forma di triangolo. Per i Cinesi il tre rappresenta il numero della totalità cosmica: cielo, terra, uomo. Ma al tre sono stati attribuiti significati magici e simbolici da tutte le civiltà e in tutte le epoche. Nelle religioni, sono frequenti le triadi divine, dalla Trimurti induista (Brahma, Shiva, Vishnu) alla Trinità del Cristianesimo. A Teramo oggi e per almeno sette giorni il numero perfetto sarà il numero 7!
Sette come le reti segnate in Teramo Lucchese, finita 4-3 per i Diavoli; 7 come i punti di vantaggio su un Ascoli sempre più in crisi di risultati e di gioco.

Già avete letto bene..sono ben 7 i punti di vantaggio del Teramo sull’Ascoli ad appena 4 gare dalla fine del torneo. Un’Ascoli che a Grosseto riacciuffa un pari immeritato, al 91°, dopo aver più volte rischiato di prendere il gol del 2-0 che probabilmente avrebbe chiuso i giochi in modo definitivo per la corsa al primo posto.
La gara interna con la Lucchese fa segnare il 24° risultato utile consecutivo frutto di 15 vittorie e 9 pareggi e la bellezza di 54 punti ottenuti! IMPRESSIONANTE!
La coppia gol Lapadula Donnarumma mette a segno altri 4 gol con una doppietta ciascuno e portandosi a quota 39 gol in tandem con 18 gol il primo e 21 gol il secondo…record che verrà battuto, probabilmente, solo dalla coppia gol più prolifica di tutti i campionati professionistici, gli stessi Gianluca ed Alfredo ed in questo campionato. Una stagione irripetibile la loro e, a nostro avviso, difficilmente bissabile da altra coppia gol da qui in futuro.
Gara splendida è stata di tutta la squadra, specie nel primo tempo, che si è chiuso 4-1 per i Diavoli che hanno letteralmente giocato con la lucchese di Galderisi. Un risultato così ampio però può riservare delle sorprese, mentalmente parlando, e far calare la tensione e la concentrazione.
Nel secodo tempo infatti è cambiata la musica, vuoi per la maggior determinazione della Lucchese ma anche per il calo emotivo dei ragazzi teramani. Finisce 4-3, con qualche brivido di troppo nei minuti di recupero, dinanzi ad uno spettacolo SPAVENTOSO offerto da un Bonolis pieno come non mai. Risulteranno oltre 5.000 le presenze di soli TERAMANI (5.267 dato ufficiale) venuti a sostenere i propri beniamini ed a cullare un sogno ancora più vivo.teramo lucchese
Domenica, a Prato, si potrebbe porre un tassello davvero importante per chiudere i conti promozione, ed a 4 gare dal termine con 7 punti di vantaggio e con il Teramo MAESTOSO del primo tempo possiamo credere che il numero perfetto potrebbe restare il 7 ancora per altri sette giorni!

FORZA RAGAZZI!!!!!!!!!

ps: continuate a non svegliarci…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: